Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /var/www/vhosts/newsristorantidelradicchio.it/httpdocs/include/connect_open.php on line 8
Ultime News - Ristoranti del radicchio

Ristoranti del Radicchio

VISITA IL SITO ristorantidelradicchio.it

6 febbraio 2012
Chef's Cup in Alta Badia, il radicchio è premio graditissimo
immagine"Valigetta di radicchio di Treviso" graditissimo omaggio offerto agli chef's della kermesse

Il radicchio rosso tardivo Igp di Treviso è ben visibile alla Chef's Cup, l'esclusivo appuntamento di cuochi di prima classe in Alta Badia, Alto Adige. Spicca in punti nevralgici delle manifestazioni e in pregevole confezione è consegnato ai vincitori di gare sulla neve. Un omaggio piacevolissimo e graditissimo, messo a disposizione dal Consorzio di tutela del radicchio rosso di Treviso e variegato di Castelfranco Veneto, presieduto da Paolo Manzan, e da OPO Veneto, organizzazione di produttori della quale è presidente Francesco Daminato.
Per i “Ristoranti del radicchio” l'obiettivo di promuovere l'ortaggio tra i protagonisti della più bella cucina mondiale e di farne conoscere le proprietà nutrizionali e culinarie, è stato ampiamente raggiunto. E' difficile immaginare una cornice più bella e più suggestiva dentro la quale esporre il “fiore che si mangia”.
Nella edizione del 2010 il “Re spadone” era stato “signore” in una serata di gala, quest'anno ha fatto da spettatore, ma comunque la sua presenza è stata ben notata e molto “riverita”.
Pietro Gallonetto, esperto in pubbliche relazioni e comunicazione: “Chef's Cup oggi è sicuramente tra le manifestazioni in assoluto più belle e più prestigiose. Vi partecipano i cuochi stellati di Paesi dove c'è la più consolidata ed elitaria tradizione culinaria. Una settimana di incontri, di scambi di idee e di esperienze, di relazioni, di emozioni culturali e culinarie. Per il radicchio è una vetrina eccezionale. Tutto è stato bello e prestigioso”.
Ha difeso i colori dei “Ristoranti del radicchio” in gare sportive sugli sci e in auto (guida su ghiaccio) Simone Pasin, del ristorante “Alla Pasina” di Dosson di Casier, un “ristorante del radicchio”. Prove emozionanti. Si è esibito alla grande.
Tutto bello, tutto suggestivo, tutto brillante. Una sola nota stonata rispetto alle più splendide edizioni di Chef's Cup e riguarda le presenze. La crisi si è fatta sentire anche tra le nevi delle Dolomiti dell'Alta Badia. Lo sottolinea Giancarlo Pasin, ristorante “Alla Pasina” di Dosson di Casier: “Meno gente, meno movimento, meno euforia: il momento è difficile per tutti”. 

immagineSimone Pasin, del Ristorante "Alla Pasina", sciatore portabandiera del Gruppo Ristoranti del radicchio
immagineSimone Pasin inquadra la pista prima della discesa
immagineFonte: www.chefscup.it
Partner ristoranti del radicchio