Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /var/www/vhosts/newsristorantidelradicchio.it/httpdocs/include/connect_open.php on line 8
Ultime News - Ristoranti del radicchio

Ristoranti del Radicchio

VISITA IL SITO ristorantidelradicchio.it

19 dicembre 2014
“Radicchio d'oro”, immagini di un grande evento

immagine

Egidio Fior, patron dell'evento, tra le Miss artefici della serata

Sono sempre significative e quindi degne da ricordare le foto di un importante evento perché ne documentano il peso, il risultato, l'impegno organizzativo, le ragioni stesse della sua ideazione e del suo svolgimento. Così è per le immagini del “Radicchio d'oro 2014”, una serata fantastica in omaggio a un grande ortaggio, il radicchio tardivo di Treviso e variegato di Castelfranco, e a coloro che lo coltivano, lo promuovono e lo valorizzano. Tutto è stato magico, festoso e luccicante.
Le foto rappresentano personaggi di primo piano della cultura, dello spettacolo, dello sport, dell'informazione, del cinema e della solidarietà che, in particolare nel corso dell'anno, si sono distinti nei rispettivi campi. Ricevono simpaticamente i “Radicchi d'oro” tra lunghi e calorosissimi applausi, in un ambiente raffinato e gustoso. Ha reso gustosissima la serata il “Consorzio Ristoranti del radicchio”, presieduto da Egidio Fior, che ha fatto meraviglie per mostrare quanto sia buono, delicato e versatile in cucina il radicchio: sia da solo sia in combinazione con altri prodotti di stagione e del territorio.
Madrina dell'evento Clarissa Marchese, Miss Italia 2014, una bellezza solare donataci dalla Sicilia, che si è detta entusiasta dell'ortaggio.
Emozioni, gioia e allegria. Hanno calamitato l'attenzione i cordialissimi interventi di don Luigi Ciotti, prete di frontiera, Lando Buzzanca, mitico attore, il giornalista e scrittore Aldo Cazzullo, il saggista Alessandro Marzo Magno, i quali hanno ricevuto il “Radicchio d'oro”con gli sportivi Bebe Vio e Simone Scuffet, l'imprenditore sportivo Massimo Ferrero, Sandro Donati, alfiere dello sport pulito. Oscar Farinetti, ambasciatore del buon gusto italiano nel mondo, nella impossibilità di essere presente, ha mandato un caloroso messaggio.
Un premio speciale a Cristiana Sparvoli, colta narratrice della buona cucina locale. Il premio “Casatella trevigiana” è stato assegnato “Imoco Wolley Conegliano”.
Per tutti l'ortaggio è stato una felicissima sorpresa: lo hanno ammirato come addobbo degli esterni e degli interni, come fiore sulle tavole, ma soprattutto se ne sono deliziati, preparato con sapiente abilità degli chef dei “Ristoranti del radicchio”.
L'appuntamento, che si svolge da 16 anni in un crescendo di partecipazione, di successo, è stato fautore dello sposalizio tra “I ristoranti del Radicchio” e i “Ristoranti del Bue grasso di Carrù” (Cuneo).

immagineI premiati Massimo Ferrero e don Luigi Ciotti
immaginePremio ad Alessandro Marzo Magno
immaginePremio a Lando Buzzanca
immaginePremio a "Bebe" Vio
immagineUno dei tre talkshows condotti da Giorgio Martino
Partner ristoranti del radicchio