Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /var/www/vhosts/newsristorantidelradicchio.it/httpdocs/include/connect_open.php on line 8
Ultime News - Ristoranti del radicchio

Ristoranti del Radicchio

VISITA IL SITO ristorantidelradicchio.it

7 Febbraio 2013
Il pesce di acqua dolce, una delicatezza che merita

immagine

Piatto di "Marsonetti fritti" - foto golosoecurioso.it

immagine

Giuseppe Agostini, patron del ristorante Teatro al Golf

immagine

Scazzone, un pesce popolarissimo in Veneto

Il Marsòn, nome veneto dello scazzone, era un pesce popolarissimo nel Veneto. Lo si pescava in particolare nei tratti ritrali (superiori) dei fiumi, nella zona delle risorgive e nei laghetti. Oggi se ne trova pochissimo: lo ha reso raro l’inquinamento delle acque, al quale non resiste perché ama fondali limpidi e puliti .
“Poenta e marsoneti fritti”, appena pescati, era un piatto festoso sulle tavole rurali, attorno alle quali si ritrovavano le famiglie, quasi sempre numerose. E’ un po’ un simbolo della cucina povera, consegnataci dalla tradizione. Oggi poterlo gustare è un privilegio, sicuramente non è più consuetudine.
Marsòni a parte, c’è una ricca varietà di pesci di acqua dolce che meritano di essere riscoperti e rivalutati in cucina. I tempi sono maturi per questa riconsiderazione, sulla base di una rinnovata attenzione per le cose naturali e del territorio, così come accade per le verdure, per la frutta e per i cibi in generale.
E’ dunque attuale, diversa e cattivante la proposta di Giuseppe Agostini, chef del ristorante “Teatro al Golf” (villa Ca’ Amata) di Castelfranco Veneto, di un menù a base di pesce di acqua dolce.
Un evento che si svolgerà il 15 marzo: una cena condotta da Slow Food di Castelfranco Veneto.
Sempre in villa Ca’Amata (ristorante Teatro al Golf) pranzo, invece, il 17 marzo, con la collaborazione di Otello Fabris.
Con il pesce di acqua dolce, erbette di primavera e radicchi di stagione, oltre ad altri prodotti del territorio.
Giuseppe Agostini si propone di presentare e far gustare la delicatezza e la prelibatezza di pesci che sono stati negli anni più recenti sacrificati alle specie marine, considerate (luogo scontato) più pregiate e più saporite. La ristorazione li ha quindi un po’ trascurati, salvo casi isolati, perlopiù legati a località tipiche di fiume o di lago.
Fiumi, canali, rii e laghetti del territorio sono ricchi di pesce di acque dolci: si va dalle anguille alle trote, alle tinche, alle carpe, al luccio, alla tinca, al pesce persico, giusto per ricordare alcune specie presenti nel territorio, che è terra di acque che scivolano lente verso l’Adriatico.
“Teatro al Golf” è un ristorante (fa parte del Consorzio dei ristoranti del Radicchio) dove si mangia bene, ma dove si fa anche ricerca culinaria. Dove si ama riscoprire la tradizione per alimentarla con contributi innovativi. E’ molto indicativo che abbia come sottotitolo “Sapori e cultura”. Il menù di pesce di acqua dolce riflette questa mission del gusto. La passione per i sapori e la cultura.
Gli ospiti saranno ricevuti con il cordialissimo saluto: “Benvenuti dove le strade della storia e dei sapori si incontrano”.
 

Partner ristoranti del radicchio